Sei in: Formazione » Scuola di Musica » Docenti Castell'Arquato

DOCENTI


Marco Bardelli
(Contrabbasso, Educazione all'orecchio e Teoria e Direzione d'Orchestra)


Visualizza Curriculum

Diploma di Contrabbasso presso il Conservatorio "G. Nicolini" di Piacenza nel giugno 1986.
Compimento inferiore di Composizione presso il Conservatorio "A. Boito" di Parma.
Corso di Tirocinio presso il Conservatorio "G. Nicolini" di Piacenza.
Corso di Perfezionamento presso l'Istituto Musicale Pierluigi da Palestrina di Castel S. Giovanni (PC)
Corso di Perfezionamento e di Interpretazione Musicale presso il Campus Internazionale di Musica di Latina a Sermoneta
Corso Accademico Triennale presso l'Accademia Internazionale Superiore di Musica "Lorenzo Perosi" di Biella
7° anno di Composizione presso il Conservatorio "A. Boito" di Parma
Professore d'orchestra presso: Arena di Verona, Fondazione "Arturo Toscanini" di Parma, Orchestra Sinfonica di Sanremo, Orchestra Sinfonica di Piacenza, Accademia Strumentale Italiana, Mediterranean Symphony Orchestra, I Solisti di Parma ed altre istituzioni musicali
Direttore d'Orchestra e di Coro presso l'Orchestra Amadeus di Fiorenzuola d'Arda
Docente presso i Corsi di Musica di Castell'Arquato dal 1996
Docente presso la Scuola di Musica di Fiorenzuola D'Arda dal 2001.

Mauro Bardelli (Flauto traverso)


Visualizza Curriculum

Ha compiuto gli studi di Flauto traverso presso il Conservatorio G. Nicolini di Piacenza, diplomandosi nel 1989 sotto la guida del M. Leonardo Missaglia. Ha collaborato con diverse formazioni da camera, affrontando vari generi musicali. Ha seguito Master Class con G. Cambursano, 1° flauto del Teatro alla Scala di Milano e con R. Guiot, docente al Conservatorio di Parigi. E' 1° Flauto presso l'Orchestra Amadeus di Fiorenzuola dal '94. E' docente di Flauto traverso presso i Corsi di Musica di Castell'Arquato e presso la Scuola di Musica di Fiorenzuola d'Arda.

Anna Maria Russo (Musica Propedeutica e Musicoterapia)


Visualizza Curriculum

Diplomata in pianoforte, ha approfondito gli studi musicali laureandosi in in Discipline Psicologiche- indirizzo Musicoterapia presso l'Istituto MEME di Modena, rappresentante l'Université Europeenne JEAN MONNET di Bruxelles. Successivamente si è diplomata in Maturità Magistrale e attualmente è docente presso la Scuola Elementare "San Giovanni Bosco" di Fiorenzuola D'Arda. Ha seguito diversi corsi di specializzazione ("Musicoterapia nella scuola", "Educazione Musicale e Handicap", "Psicologia della Musica e Sviluppo delle Abilità Musicali"). Ha conseguito il Diploma di specializzazione in "Sperimentazione e preparazione all'insegnamento nella scuola materna secondo l'indirizzo didattico differenziato del Metodo Agazzi". Dal 2008 si occupa di Musicoterapia applicata a bambini caratteriali e con disturbi psico-fisici e di Propedeutica musicale per bambini dai 3 ai 10 anni.

Elisa Parmigiani (Canto moderno e jazz)


Visualizza Curriculum

Elisa Parmigiani nasce a Cremona il 10 Aprile 1990. Inizia il suo percorso nel mondo della musica fin da piccolissima quando si esibisce in varie rappresentazioni teatrali e spettacoli per bambini. Nel 2003 inizia lo studio vero e proprio della canto con la maestra Kay Foster Jackson (Mariah Carey, Whitney Houston) presso la scuola di musica Ponte Sound di Cremona. Nel 2007 viene seguita prima da Alessio Garavello (Arthemis, Power Quest) e poi da Michele Luppi presso la scuola Lizard di Brescia. Nel 2009 si iscrive alla Music Academy di Bologna dove, con le vocal coach Carlotta Cortesi, Martina Torreggiani e Sara Pick, non solo segue corsi di tecnica vocale ma anche lezioni di approfondimento di storia della musica e laboratori di stili. Nel 2010 si diploma in propedeutica musicale presso l’Accademia Marziali di Seveso (metodo “Io cresco con la musica” livello 1-4). Nel 2014 frequenta uno stage presso il Cet di Mogol dove ha modo di seguire laboratori di tecnica vocale, interpretazione scenica, songwriting e produzione artistica con alcuni professionisti come Francesco Gazzè, Valter Sacripanti, Silvia Gollini e Davide Piludu Verdigris. Nel 2015 (da gennaio a settembre) viene ammessa al master di canto moderno ideato dalla vocal coach Paola Folli (membro della band Elio e le storie Tese e insegnante di X Factor). Il corso, che è legalmente riconosciuto dalla regione Lombardia, si svolge presso l'Accademia Nam di Milano e ha come docente la stessa Folli. Da ottobre 2015 segue lezioni di canto individuali presso il Bunker54 di Milano con il maestro Francesco Rapaccioli (musicista, produttore, vocal coach in programmi tv come My Camp Rock e Zelig e di artisti come Michele Bravi, Francesca Michielin, Paola Cortellesi, Claudio Biso, Paola Folli,..). Dopo alcune attività in ambito teatrale (interprete co-protagonista nei musical “Forza venite gente” e “Il sogno di Giuseppe” della compagnia S. Martino di San Bassano), nel 2007 fonda la sua prima cover band Liquid Funk, alla quale segue l’esperienza degli In The Mix (dal 2008 al 2012), gruppo dalle influenze pop-funky. Nel 2008 inizia la collaborazione con Giacomo Ruggeri (Niccolò Agliardi, Stefano Signoroni, Superio). Nel 2012 fonda con Alberto Gazzina (Hermitage) il duo acustico 33 Giri con cui si esibisce in diversi eventi e manifestazioni culturali. Dal 2013 collabora con Marcello Bianchi (Elettrika Euphoria) in un progetto di cover acustiche con cui si esibisce nella zona cremonese-piacentina. Al progetto partecipano anche, in varie occasioni, il chitarrista Francesco Ardemagni (Shout) e il cantante Umberto Dadà (New Trolls). Dal 2011 al 2015 è responsabile dei laboratori ricreativo-didattici di “Non solo compiti” a San Bassano (Cr). Dal 2014 al 2015 è insegnante di canto moderno nell’Associazione Culturale Agorà di Castelverde (Cr) e da settembre 2016 presso l’Associazione Orchestra Amadeus. Dal 2012 ad oggi oltre che all’attività di insegnante e cantante professionista, Elisa si occupa anche della realizzazione di spettacoli in ambito musico-teatrale e di promozione/organizzazione eventi nel settore culturale-musicale.
ß

Mariano Suzzani (Pianoforte e Tastiera elettronica)


Visualizza Curriculum

Dopo aver conseguito il diploma in Organo e Composizione organistica con punti 10 e Lode presso il Conservatorio di Piacenza nel 1971 e il diploma in Clavicembalo con punti 10 presso il Conservatorio di Piacenza nel 1977, si è dedicato al concertismo tenendo recitals in importanti sedi quali Venezia (Chiese di Santa Maria della Pietà e Ospedaletto), Roma (Chiesa di S. Ignazio), Milano (Chiesa di S. Alessandro), cattedrali di Piacenza, Cremona, Cuneo, e in molte altre importanti del Nord e Centro Italia. Ha effettuato concerti in località della Svizzera Francese (Delemont, Porrentruy, Le Bois). Ha effettuato registrazioni per la RAI messe in onda su RAI Radio 2 e 3 nel 1978. Da sempre interessato alla musica Rinascimentale e Barocca, ha seguito corsi di perfezionamento con H. Tachezi nel 1989 e L. F. Tagliavini nel 1976 e nel 1980. Ha collaborato come cembalista in numerose formazioni barocche e ha diretto diversi gruppi orchestrali del Conservatorio "G. Nicolini" di Piacenza con i quali ha tenuto concerti basati sulla letteratura del "700" quali le ouvertures e i Concerti Brandeburghesi di lS. Bach (nel 2002 e 2003). Ha inoltre studiato flauto barocco con P. Memelsdorf e S. Balestracci e ha fondato il gruppo di musica antica "Renaissance" con il quale ha effettuato numerosi concerti tra il 1980 e il 1985. Si dedica da anni alla composizione scrivendo brani per organo, cembalo, pianoforte, pezzi cameristici, composizioni corali, ecc. Ha scritto l'oratorio per soli, coro e orchestra Bassianus pubblicato dalla casa editrice "Ut Orpheus" ed eseguito nell'anno 2000 nella Cattedrale di Lodi. Ha tenuto corsi di perfezionamento di Organo a Lodivecchio (nel 2001), Clavicembalo a Colico (nel 1987), Musica da camera a Piacenza (nel 1995). È stato insegnante di Didattica della musica ai corsi estivi di Bobbio (PC) dal 1984 al 1986 e ai corsi annuali di Lecco dal 1986 al 1987. Ha studiato Direzione d'Orchestraai corsi tenuti da F. Dorsi presso la "Scuola Civica" di Cernusco sul Naviglio nel 2004. E' stato docente al Conservatorio "Nicolini" di Piacenza dal 1994. Attualmente è docente presso di Conservatorio di Darfo in provincia di Brescia.

Bruno Orlandi (Fisarmonica e Bandoneòn)


Visualizza Curriculum

Piacentino, è musicista polistrumentista. A soli 14 anni si è distinto vincendo il concorso nazionale per fisarmoniche a Stradella e l'anno seguente si è piazzato al secondo posto nel concorso, questa volta internazionale, tenutosi a Reims in Francia. Allo studio della fisarmonica ha abbinato quello del clarinetto diplomandosi a pieni voti nel 1990 presso il conservatorio G. Nicolini di Piacenza. Successivamente ha frequentato il corso internazionale di perfezionamento musicale presso l'Accademia Nazionale della Fondazione Siena Jazz. Da sempre collabora come professionista con orchestre, gruppi e sale d'incisione, confrontandosi con numerosi artisti in diversi generi musicali. In particolare ha suonato per le colonne sonore di moltissimi ed importanti film. Attualmente insegna anche in alcune scuole private di musica mentre prosegue il suo percorso di formazione che lo porterà, a breve, alla laurea in piano jazz e al diploma in sax, ancora una volta presso il conservatorio G.Nicolini di Piacenza.

Marcello Bianchi (Chitarra elettrica)


Visualizza Curriculum

Nato il 16 12 71, inizia a suonare la chitarra come autodidatta all'età di 16 anni. Dopo qualche anno cresce sotto la guida di Marco Arfini prima e Silvio Piccioni, iniziando a suonare nei primi live con gruppi locali. Nel 1996 si trasferisce a Londra dove si diploma in chitarra elettrica presso il Guitar Institute. Molteplici sono le partecipazioni live con band londinesi in fumosi pub. Nel 2001 rientrato in Italia partecipa in live e registra in studio un progetto per Sanremo giovani con produzione di Oscar Prudente (autor di "Pensiero stupendo" e svariate hits italiane) Per molti anni suona con il gruppo cover band Pink Cadillac. Tra il 2010 e il2011 è membro effettivo della super band Electrika Euphoria, con Lallo Tanzi Nando Corradini, Umberto Dadà e Fabrizio Bici Leo. Attualmente suona il set acustico con Umberto Dadà e Marcello Minari e collabora per la realizzazione di brani inediti del cantautore Giovanni Baiardi. Sta inoltre preparando il suo album solista. Dal 2001 è docente di chitarra elettrica.

Elisabetta Fanzini (Violino)


Visualizza Curriculum

In giovanissima età si avvicina agli studi musicali accostandosi dapprima alla chitarra e successivamente iscrivendosi al Conservatorio di Piacenza, sua città natale, nella classe di violino di Ercole Ricci sotto la cui guida si diploma nel 1996. Si perfeziona con Marteen R.Veeze, Stojan Kaltchev e in seguito con Massimo Quarta nella cui classe si diploma al corso di Alto Perfezionamento in Orchestra Sinfonica presso l’Accademia ”A.Toscanini”. Tra i molteplici incontri successivi, fondamentali sono stati quelli con Enzo Porta ed Enrico Gatti con i quali ha affrontato rispettivamente lo studio del repertorio contemporaneo e barocco. In campo didattico si è specializzata sul metodo Goitre, presso il Conservatorio di Piacenza e sul metodo Kodaly presso il Kodaly Institut di Keckemet (HU). Negli anni 1997/2000 ha fatto parte dell’Orchestra Giovanile dei corsi di Alta Formazione dell’Accademia A.Toscanini con la quale ha suonato sotto la bacchetta di Isaac Karabtchewsky, Riccardo Muti, Ottavio Dantone, Patric Fournillier. La sua attività professionale si sta sviluppando sia in ambito didattico che concertistico. Oltre ad aver realizzato lezioni-concerto per scuole di diverso grado ha attuato laboratori di educazione musicale per materne ed elementari, è insegnante di educazione musicale alle scuole medie e collabora con varie scuole di musica come insegnante di violino e solfeggio. Come camerista ha esperienza in particolare sul repertorio per duo violino-pianoforte, violino-chitarra, violino-arpa e quartetto d’archi. Ha collaborato con l’Orchestra Sinfonica A.Toscanini e l’Orchestra Internazionale d’Italia oltre che con altre realtà orchestrali minori.

Ettore Zanchi (chitarra di accompagnamento, acoustic & electric guitar style)


Visualizza Curriculum

Chitarrista e cantante, attore, compositore e arrangiatore, ha studiato educazione musicale approfondita nello studio della chitarra con il Prof. Giulio Mallamo e successivamente ha conseguito l’attestato presso l’Accademia ARS NOVA di Nichelino (TO), diretta dal Prof. Domenico Martucci, superando l’esame di livello avanzato nel corso permanente di Chitarra Rock-Blues-Heavy Metal. Per quattro anni ha studiato recitazione e dizione. Ha collaborato con numerose orchestre e band prendendo parte a tournée, concerti e show in Italia e all’estero. E’ chitarrista della cover band ufficiale dei Nomadi “I Vagabondi”, nella formazione funky-blues “Suonillusi” e nel progetto acustico dei “SoUp”. Docente di chitarra dal 2001, dal 2017 è insegnante di Chitarra d’accompagnamento – Acoustic & Electric Guitar Style alla Scuola di Musica di Fiorenzuola d’Arda. ß

Max Fiorilli (Batteria)


Visualizza Curriculum

Massimiliano Fiorilli in arte "Max Muller" nasce a Piombino il 17 Dicembre 1974. Il padre batterista (tournista in Colombia negli anni '70) gli impartisce le prime lezioni. A 12 anni si iscrive al Conservatorio Pietro Mascagni di Livorno. A 16 anni si trasferisce negli States e studia batteria con il prof. Jeff Gros in una Music Scool a Miami. A 18 anni si trasferisce a Piacenza e intraprende gli studi con Alfredo Golino (batterista di fama mondiale). Successivamente prosegue gli studi al CPM di Milano con Walter Calloni (batterista di fama internazionale). Nel frattempo sostituisce, nella band Animali Rari, Daniele Tedeschi, impegnato in tour con Vasco Rossi. A 19 anni, segnalato da Alfredo Golino, inizia a far parte della band di Graziano Romani (cantautore emiliano prodotto dalla WEA con due videoclip in rotazione su MTV) partecipando così a numerosi tour e session in studio. A 21 anni entra nella band "CUSTODIE CAUTELARI" (nota Cover Band con intensa attività live di 160 concerti in media all'anno). Vengono incisi negli anni successivi 6 CD, di cui uno registrato nello studio REVO di V.Rossi a Bologna, di brani inediti tutti ben accolti dalla critica e dal pubblico. Dopo tre anni inizia la collaborazione con Maurizio Solieri con concerti live e registrazioni in studio. Pur essendo batterista, nel '98, crea uno show tutto nuovo che uscirà in tempi brevi con il nome "NOTTE DELLE CHITARRE". Hanno inizio così partecipazioni di nomi importanti come: Maurizio Solieri (Vasco Rossi), Alberto Radius (Formula 3 e Battisti), Ricki Portera (Stadio e Lucio Dalla), Cristiano Maramotti (Piero Pelù), Cesareo (Elio e Le Sorie Tese), Mario Schilirò (Zucchero), Luca Colombo (Bertè, Oxa ecc.), Giuseppe Scarpato (Edoardo Bennato), Fabrizio Consoli (Eugenio Finardi), Max Cottafavi (Ligabue). Dopo varie esibizioni con grande riscontro del pubblico nasceva l'esigenza di un cd. Nel 2001, prodotto da SONY e RADIO ITALIA, viene inciso il cd omonimo, nel quale troviamo la partecipazione di illustri artisti come FRANCO BATTIATO, FRANCESCO RENGA, ELIO, GIANLUCA GRIGNANI, FRANZ DI CIOCCIO e EUGENIO FINARDI. Anche nell'ultimo lavoro discografico"L'INCOSCIENZA" troviamo vari ospiti, come: I.GRANDI, E.FINARDI, ELIO, NEFFA e M.SOLIERI. Ha suonato con: IRENE GRANDI, EUGENIO FINARDI, ELIO, NEFFA, ENRICO RUGGER I , MAX GAZZE', ALBERTO FORTIS , MAURIZIO SOLIERI, DENNIS FANTINA, ALEX BRITTI, NICCOLò FABI, NOEMI, SERENA ABRAMI, FRANCO CALIFANO. E' impegnato, inoltre, come insegnante, all' Accademia Musicale Carpaneto e all' Accademia Musicale Pontenure con una media di 35 allievi.

Francesca Perotti (Arpa)


Visualizza Curriculum

Francesca Perotti si è diplomata al Conservatorio "G.Nicolini" di Piacenza sotto la guida di Annamaria Restani.
Ha proseguito i suoi studi con Susanna Mildonian, prima a Venezia e poi all'Accademia Chigiana (Diploma di merito 1991). A Gargilesse (France) presso l' "Academie Internationale de harpe" ha studiato con Pierre Jamet e Fabrice Pierre.
Vincitrice della borsa di studio del Rotary di Piacenza nel 1988, nel 1990 ottiene un'altra borsa di studio che le permette di perfezionarsi con Giuliana Albisetti e Judith Liber presso la Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo (Cn). Ha vinto il Primo Premio ai Concorsi Internazionali di Taranto (1989) e Tortona (1990), il Secondo premio a Savona (1994) e il Terzo ad Asti (1990) e S. Bartolomeo (1993).
E' risultata idonea presso l'Orchestra del Teatro "Bellini" di Catania, con l' Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari, l'Orchestra dell'Ente Arena di Verona. Ha collaborato con l'Orchestra RAI, con l'Orchestra Filarmonica Italiana, con l'Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, con la Filarmonica di Lugano Ha suonato sotto la direzione di illustri direttori come Muti, Letonja, Arena, Lu Ja, Noseda.
Ha inciso con il flautista Maurizio Saletti la Fantasia per flauto e arpa di Barbara Rettagliati (Rusty Records), Ha noltre collaborato con la Filarmonica Italiana nell'incisione di un CD comprendente le più famose arie d'opera sotto la direzione del M° Marcello Rota. Con il M° Franco Cesarini, direttore della Filarmonica di Lugano ha inciso negli studi della RTS il brano "Blue Orizons" dello stesso Cesarini e la Sinfonia della "Norma" di Bellini. Idonea nelle graduatorie presso i Conservatori Italiani, ha insegnato presso l'Accademia "F.Gaffurio" di Lodi e attualmente presso la Scuola di Musica di Fiorenzuola dell'Associazione Orchestra Amadeus. E' altresì in possesso dell'abilitazione per l'Insegnamento nelle Scuole Secondarie di Primo e Secondo grado. Insegna inoltre in provincia di Lodi.